La nuova Centrale d’acquisti europea Core, succeduta a Coopernic dopo l’abbandono del gruppo francese E.Leclerc, ha una nuova governance. Presidente é stato nominato Alain Caparros, Ceo della tedesca Rewe Group, mentre Gianluigi Ferrari del gruppo italiano Conad é stato nominato Managing Director.

Non sono state ancora chiarite le ragioni che hanno portato all’abbandono di E.Leclerc, determinando lo scioglimento della Centrale d’acquisti europea Coopernic per “inconciliabili differenze di vedute sulla linea di sviluppo strategico” ( come a suo tempo fu affermato), ma sembra che siano legate ai maggiori bonus riconosciuti ai fornitori da parte di E.Leclerc.

La nuova Centrale d’acquisti Core é ora costituita dai seguenti gruppi distributivi: il gruppo belga Colruyt, l’italiano Conad, la Coop svizzera e il tedesco Rewe Group. Questa alleanza strategica sotto il profilo commerciale sarà presente in 18 paesi europei, con una rete di vendita forte di circa 20.000 esercizi commerciali.

Nel consiglio di amministrazione di Core Conad sarà rappresentato da Francesco Pugliese e da Mauro Lusetti.

 

La nuova Centrale d’acquisti europea Core, succeduta a Coopernic dopo l’abbandono del gruppo francese E.Leclerc, ha una nuova governance. Presidente é stato nominato Alain Caparros, Ceo della tedesca Rewe Group, mentre Gianluigi Ferrari del gruppo italiano Conad é stato nominato Managing Director.

Non sono state ancora chiarite le ragioni che hanno portato all’abbandono di E.Leclerc, determinando lo scioglimento della Centrale d’acquisti europea Coopernic per “inconciliabili differenze di vedute sulla linea di sviluppo strategico” ( come a suo tempo fu affermato), ma sembra che siano legate ai maggiori bonus riconosciuti ai fornitori da parte di E.Leclerc.

La nuova Centrale d’acquisti Core é ora costituita dai seguenti gruppi distributivi: il gruppo belga Colruyt, l’italiano Conad, la Coop svizzera e il tedesco Rewe Group.